Quanto tempo serve per inviare Bitcoin?

La Mempool, (Memory Pool), è la coda mondiale di tutte le transazioni che devono essere processate, e che verranno poi scritte nella Blockchain.

La Blockchain è una sorta di registro digitale, ha un database pubblico e distribuito, nel quale vengono registrate in maniera sicura le transazioniche si realizzano in rete.

Troviamo poi i nodi, un nodo è un programma che chiunque può installare sul proprio computer. Questo programma è in grado di comunicare con gli atri nodi della rete Bitcoin e si occupa principalmente delle seguenti attività:

  • Scarica e mantiene aggiornata una copia completa della blockchain
  • Ogni volta che riceve un aggiornamento della blockchain, verifica che sia compatibile con le informazioni già possedute
  • Invia gli aggiornamenti ricevuti agli altri nodi non ancora aggiornati
  • Opzionalmente, gestisce un portafoglio Bitcoin

Ogni nodo è così collegato agli alti tramite internet, e ha una sua visione della Mempool, non è quindi detto che un nodo abbia la stessa Mempool di un altro, è probabile ma non è sempre detto che sia così.

La Mempool si basa su un sistema ad asta, ovvero le transazioni che pagano di più passano prima, e ogni transazione viene inviata da un nodo alla rete Bitcoin attraverso gli altri Nodi.

Per essere affidabile, un’operazione deve essere inclusa in un blocco della Blockchain dai Miner, questa operazione è ciò che rende ufficiale una transazione. Ogni conferma avvisa che il pagamento è stato ricevuto e registrato correttamente all’interno della Blockchain.

Ogni blocco ha capienza limitata, viene incluso uno nuovo blocco nella Blockchain ogni 10 minuti circaLetransazioni sono aggregate in blocchi e devono essere verificate dai Miner.

 

Il sistema ad asta delle fee con un esempio.

Per capire meglio il meccanismo delle Mining Fee, possiamo immaginare di essere alla fermata dell’autobus, in attesa di salire. Questo autobus ha un numero limitato di posti a sedere e le persone in fila sono molte di più rispetto ai posti disponibili. Per salire, ogni passeggero prende un biglietto e si mette in fila. I biglietti non sono tutti uguali, ma hanno prezzi diversi. I passeggeri che pagano di più passano davanti a quelli che pagano di meno.

Allo stesso modo funziona la Mempool, le transazioni con Mining Fee più alte, sono più interessanti per i Miner, e a queste verrà data priorità. Potrannoevitare la coda, passando davanti alle altre transazioni e verranno inserite nel primo blocco disponibilesulla Blockchain .

Fra tutte le transazioni in attesa di essere inserite nel blocco, i Miner danno precedenza alle operazioni più remunerative in termini di Fee per Byte.

E’ per questo motivo che operazioni partite prima in termini di tempo d’invio, possono attendere di più rispetto a operazioni nuove, se queste ultime pagano più Fee per Byte.

Inoltre è importante ricordare che operazioni con importi bassipossono pesare più byte rispetto ad operazioni con ammontari più elevati, e pertanto risultare più costose.

Questo avviene ad esempio quando sono state ricevute molte transazioni o sono stati fatti diversi acquisti di Bitcoin di piccole dimensioni. La composizione del portafoglio risulterà in questo caso molto frazionata, e il portafoglio sarà composto da svariati input.

Con Conio però si può accelerare la transazione, aumentando la ricompensa per i Miner (Mining Fee). In questo modo la transazione diventerà più allettante e verrà inclusa più velocemente.